Quadrivium 2017

Martedì 21 marzo, alle 16.30 presso il Conservatorio di Como, terrò la conferenza dal titolo “Teorie Neo-Riemanniane tra metodi analitici e tecniche compositive”, nel contesto della XIII edizione di Quadrivium – La musica all’incrocio dei saperi, rassegna organizzata da Antonio Grande. Parlerò di alcuni celebri passaggi armonici, in particolare del repertorio beethoveniano, che trovano una possibile spiegazione con metodi e modelli geometrici, e di alcuni miei metodi compositivi fondati su basi matematiche, in particolar modo dei miei cicli hamiltoniani nel duale topologico del Tonnetz e delle loro possibili generalizzazioni.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedin
Aggiungi ai preferiti : Permalink.