Appuntamenti, estate 2018

Qualche piccolo aggiornamento.

25 luglio: interverrò alle 14:45 al BRIDGES STOCKHOLM 2018, Mathematics, Art, Music, Architecture, Education, Culture presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Stoccolma (Svezia) presentando il mio paper Combinatorics, Probability and Choice in Music Composition: Towards an Aesthetics of Composing Systems for Non-Musicians. Dai Musikalisches Würfelspiel di Mozart ai miei Ricercari Diatonici – Op. 60. Lo stesso giorno, alle 18:00, presso l’orto botanico dell’Università di Camerino (Macerata), il Chordis Duo (Matilde Oppizzi e Riccardo Lorenzetti) eseguirà il mio Duo Op. 55, per chitarra e clavicembalo.

2 agosto: il Chordis Duo eseguirà ancora una volta il mio Duo Op. 55, per chitarra e clavicembalo, presso la Chiesa di Santa Maria di Porto Novo (Ancona) alle 19:30.

13, 14 e 16 agosto: concerti di highSCORE Festival a Pavia. Più avanti i dettagli e la locandina di questa rassegna di cui curo la direzione artistica.

4 agosto: interverrò nel pomeriggio al Politecnico di Milano nel contesto della 18th International Conference on Geometry and Graphics – ICGG 2018 presentando un lavoro scritto a quattro mani insieme a Marco Paolo Bernardi: Graph Theory and Music: a Mathematical Tool for Musicians. Il testo, pubblicato per la Springer, è già disponibile al seguente link.

Sconfiniamo in autunno:

6 ottobre – 18 novembre: il mio videogioco mate-musicale bach è stato selezionato e sarà esposto alla Terza Biennale d’Arte Contemporanea e del Design di Salerno – sezione Videogiochi e Nuove Tecnologie dell’Arte e dei Media, nelle sale di Palazzo Fruscione. Scriverò più avanti qualcosa sull’opera in questione.

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedin
Aggiungi ai preferiti : Permalink.